venerdì 13 febbraio 2009

E la saga continua...





Hilary Duff ha difeso i commenti che ha fatto su Faye Dunaway. Infatti, il 10 febbraio 2009, ospite speciale in "The Bonnie Hunt Show" per presentare alla TV Americana la sua nuova linea di moda e il suo ultimo album, ha parlato anche della lite che ha scatenato i tabloid americani fra lei e Faye Dunaway: la Duff, per l'appunto, ha accettato il remake di Bonnie & Clyde, ma ci sono state male lingue in agguato per quanto riguarda la bravura della ventunenne attrice/cantante americana. Ha ammesso che i suoi insulti non sono stati per essere cattiva, dicendo - Non è bello prendere delle pugnalate dalle persone per sentirsi dire queste cose, ma a me è successo. -
La 21enne ha aggiunto che la Dunaway non apprezza che i giovani si impersonifichino con vecchie pellicole di successo trasformandole in "fiabe moderne", dicendo - Lei ha iniziato a lavorare molto più tardi di me, quindi penso di avere tempo per crescere in ogni mio progetto. Io apprendo facilmente e lavoro sodo: tutto per il mio mestiere. -
La storia di Bonnie e Clyde, con la Duff e Kevin Zegers, è prevista per il rilascio nel 2010.

0 commenti: