martedì 2 dicembre 2008

Miley Cyrus vuole diventare una fotografa

Sebbene il servizio fotografico di Miley Cyrus per Vanity Fair sia stato estremamente controverso, questo non significa che la giovane star senta del rimorso. Addirittura grazie al servizio fotografico di Annie Leibovitz, Miley si sente ispirata a voler diventare una fotografa.
“Tutti fuori dagli Stati Uniti hanno apprezzato di più le foto perchè hanno considerato lo stile e il contenuto artistico, gli Stati Uniti sono molto conservatori,” ha detto Miley al giornale britannico Daily Record.
L’attrice della Disney è stata inizialmente imbarazzata quando le foto sono state pubblicate lo scorso giugno e chiamate un “errore”. Miley, ora 16enne, aveva 15 anni quando è apparsa in una foto con soltanto un lenzuolo intorno al suo seno.
Ma ora la star di “Hannah Montana” si sente differente. “Penso che ho dovuto affrontare la cosa e ora ho capito di aver lavorato con una fantastica fotografa. E’ stata incredibile, con così tanto talento, e le sue luci… Mi piacerebbe tantissimo lavorare di nuovo con lei. Ma capisco di essere soltanto una ragazzina,” ha spiegato Miley.
Miley pensa addirittura di voler diventare una fotografa, “E’ questo che vorrei fare nella vita. Mi piacerebbe tantissimo essere una fotografa. Voglio andare a Londra e studiare. Ho sentito che li ci sono molte scuole d’arte.”
In più ha anche parlato del suo nuovo giocattolo, il 20enne Justin Gaston, “Sono circondata da ragazzi molto belli, i modelli, gli attori, questo e quello, alla fine non conta più la bellezza. Mi interessa la personalità e il modo di comportarsi.”


fonte: anyblog

0 commenti: